L’ Aero Club d’Italia chiede all’ ENAC un Tavolo Tecnico urgente per la ripresa delle attività di volo

Si riporta l’articolo AeCI del 30\04\20 che tratta la ripresa voli in Italia, rimaniamo in attesa di novità.

Dopo mesi di blocco delle attività aeronautiche a causa dell’emergenza epidemiologica, l’AeCI ribadisce la necessità di riprendere, pur con tutte le cautele di sicurezza del caso, le attività del volo da diporto e sportivo (VDS) e dell’ aviazione generale (AG).

Il settore aeronautico non commerciale, conta al suo interno migliaia di operatori che necessitano di ripartire al più presto per non pregiudicare in modo irreversibile l’intero sistema.

Preoccupante la situazione in cui versano i settori del VDS e dell’AG, senza i quali non è possibile dare continuità alla parte istruzionale e didattica svolta dalle scuole.

L’Aero Club d’Italia, pur comprendendo lo stato di difficoltà in cui si trova il paese in questo periodo, ha chiesto un incontro urgente con i vertici dell’ENAC, al fine di istituire un Tavolo Tecnico per l’esame e l’elaborazione di provvedimenti che consentano una celere ripresa dl’intero sistema.

Rispondi